ANELLO A FASCIA: DALL’ORIGINE ALL’ULTIMO ANELLO TUUM

Gli anelli a fascia sono  gioielli dal forte impatto visivo e, quando ben ideati, possono racchiudere tanti minuziosi particolari che danno vita a un design complesso ma elegante.

Questo tipo di gioiello è nel cuore di TUUM , perché proprio da un anello a fascia è iniziata la storia dell’azienda, che dal 2009 disegna e realizza un’ampia serie di anelli, collane, bracciali.

L’anello a fascia non passa mai di moda per coloro che hanno personalità e voglia di mostrare chiaramente un messaggio o semplicemente desiderano attirare l’attenzione attraverso un elemento che impreziosisce il proprio look.

Anello uomo o anello donna: l’Origine unisex della fascia TUUM

Tutto è iniziato con l’anello della linea Origine dal quale sono stati sviluppati tanti altri anelli a fascia unici.

ORIGINE-BRZL’idea di base da cui è nato il primo gioiello TUUM è stata quella di creare un gioiello che fosse assolutamente bello, che avesse linee pulite e che contenesse particolari di ispirazione spirituale.

Il valore dell’anello a fascia TUUM non doveva provenire unicamente dai metalli nobili e dalle pietre preziose, ma dovevaderivare anche da un messaggio universale. Proprio per questo motivo si decise di sviluppare un design che comprendesse la curatissima icona della “P” di Padre e le parole del Pater Noster. Su un anello a fascia alto 1,5 centimetri vennero incise in rilievo 300 caratteri chiaramente leggibili.

La prima collezione era costituita da soli anelli in argento, poi gli Origine sono stati realizzati anche in oro giallo, rosa,  bianco e impreziositi con diamanti.

Anelli in argento e oro dedicati alla Mater

La naturale evoluzione dei gioielli TUUM ha portato all’ideazione di un anello a fascia ispirato dalla figura della Mater.

La collezione Tuam ha impresse a rilievo le parole dell’Ave Maria in latino che percorrono tutta la circTUAM-BNZonferenza dell’anello  e un grande capolettera“M”, ricco di dettagli.

La fascia è di 1,35 centimetri e le frasi della preghiera, formate da 195 caratteri, sono disposte in 4 righe.

La “M” che troneggia  al centro del gioiello è un piccolo capolavoro di artigianato, fatto di piccoli particolari con grandi significati. Ad esempio, nel capolettera è contenuta anche la lettera “V” al disopra della quale è inserita una piccola “A” e al disotto una “E” che vanno a formare la parola “AVE”, saluto universale diffuso già ai tempi dell’Antica Roma.

Un altro dettaglio degno di nota è quello del piccolo cerchio presente nel capolettera che racchiude il Flore e che può essere paragonato ad un grembo materno che custodisce una nuova vita.

L’anello a fascia 7: ultimo arrivato in casa TUUM

L’ultimo nato in casa  TUUM è un anello che ha per nome un numero non causale, il 7.

Anche questo anello a fascia è frutto dell’evoluzione di Origine, ma in questo caso a rendere unico il gioiello sono  i  sette  doni: Sapientia, Intellectus, Consilium, Fortitudo, Scientia, Pietas, Timor Domini.

La maesAnello 7 Oro Brunito con cavallotti rosa_lowtria dei nostri artigiani è riconoscibile dalle finiture del gioiello e dai dettagli simbolici ricorrenti che contraddistinguono tutte le collezioni TUUM.

L’esperienza e la tecnica accumulata in anni hanno dato vita a un gioiello dal design ricercato e armonioso, il quale presenta elementi di grande pregio e una spiccata capacità comunicativa.

Nell’anello 7 troneggia la parola “SETTEDONI”, mentre il nome del marchio è inciso sui sei mattoncini in argento o in oro 18kt incastonati sulla superficie dell’anello, secondo un disegno coerente, che conferisce armonia e  movimento al gioiello.

Se stai cercando un anello a fascia guarda le proposte di  TUUM tra cui potrai trovare il gioiello speciale da donare.

Lascia un commento