ANELLO 7: L’EVOLUZIONE DI ORIGINE

DUE ANELLI A FASCIA PER UOMINI DI CARATTERE

TUUM nasce 10 anni fa con l’idea di creare gioielli che non esprimessero un mero design di metalli nobili, ma che avessero qualche cosa in più: anelli da uomo, e da donna, che parlassero con la parte più intima delle persone, fino a diventarne parte del proprio quotidiano, del proprio vissuto.

TUUM è stato il primo a incidere su un anello il testo del libro più letto al mondo.

L’azienda diventa celebre in pochissimo tempo grazie al primo ed iconico anello da uomo, per la sua misura generosa, chiamato appunto ORIGINE, spesso identificato direttamente col nome del brand. Tanto che non è raro che gli appassionati entrino in gioielleria e chiedano un anello TUUM, pensando sia il nome di ORIGINE.

ORIGINE è stato un anello talmente importante e amato a livello di pubblico, che da lì sono nate numerose aziende che si sono ispirate a noi per creare collezioni imitando proprio il nostro iconico anello.

L’anello maschile ORIGINE è composto da una fascia in argento o oro che occupa interamente la prima falange del dito. Un anello materico, consistente, importante, sia per il reale peso specifico, sia per la grandezza, che per la piacevolissima sensazione tattile delle letterine impresse a rilievo. Infatti, su questo anello da uomo TUUM ha impresso a rilievo, con l’antica arte della cera persa, le parole del Pater Noster in lingua latina, la preghiera che appartiene alla nostra cultura e che fin da piccoli ci hanno insegnato. Nel centro troneggia il capolettera P di Pater, diventato col tempo cifra distintiva del brand, insieme alla M di Mater, con impresso il testo della Ave Maria.

Dal luglio 2009, data di nascita di TUUM, l’azienda si è evoluta, sempre coerentemente, sia nella creazione delle diverse linee di gioielli, sia dal punto di vista concettuale e filosofico. TUUM ha ampliato la sua proposta, offrendo al proprio pubblico anche bracciali, collane, rosari, orecchini e allo stesso tempo ha proposto collezioni nate da concetti diversi da quelli iniziali. Infatti negli anni si è lentamente passati a gioielli dal valore sempre più intimo e personale, in un certo senso più discreti, che non mostrassero sulla parte frontale il testo di una preghiera ma che tramandassero il messaggio in maniera più delicata, magari sullo spessore, così com’è capitato per Numero 1 e Numero 2. Oppure con la micro-scrittura, come si può ammirare in LA FEDE e INCIPIT, dove i maestri orafi TUUM si sono dedicati con minuziosa attenzione a lettere sempre più piccole, leggibili solo con l’ausilio di una lente.

Pensando sempre agli anelli, il diretto successore di ORIGINE è l’Anello 7nato per celebrare i 10 anni del brand. 7 nasce dalla collezione SETTEDONI, in cui l’azienda ha approcciato il tema dei valori. TUUM disegna concetti, lasciando libero il proprio estimatore di interpretare, di far proprio un dono, una virtù. Una collezione profonda: profonda quanto il suo significato. Sette doni… sette, il numero che simbolicamente indica pienezza, completezza, equilibrio perfetto.

L’anello da uomo della collezione Anello 7 è sempre un anello a fascia, come il capostipite, tanto amato: anello che racchiude e celebra l’intera storia del brand, dalla nascita ad oggi. Una storia fatta di evoluzioni, sempre coerenti, di stile e di concetto. Un gioiello che, nella sua completezza e nel suo equilibrio racchiude questi primi 10 anni in un cerchio perfetto.

7 scaturisce dal desiderio di segnare un traguardo fondamentale con un’inedita collezione: nasce così un gioiello con un’anima distintiva, che va al di là dei materiali preziosi con cui è forgiato, per celebrare ed omaggiare un anniversario così importante.

In 7 sono racchiuse tutte le abilità tecniche e stilistiche in cui TUUM si è contraddistinta in questi anni: il design ricercato, distintivo e coerente, l’attenzione al dettaglio, le armonie, i valori, la capacità comunicativa ed empatica, l’unicità di ogni creazione.

Lascia un commento